Bolli comunali

L. 10/1991, D.P.R. 412/1993, D.LGS 192/2005, D.LGS 311/2016, D.P.R. 74/2013 e loro successive modifiche ed integrazioni


Gli impianti termici di climatizzazione invernale di potenza termica utile nominale maggiore di 10 kW sono sottoposti, in occasione degli interventi di controllo ed eventuale manutenzione periodica , anche ad un controllo di efficienza energetica.

Al termine delle operazioni di controllo l’operatore redige e sottoscrive il Rapporto di controllo di efficienza energetica.

Una copia del Rapporto è rilasciata al responsabile dell’impianto, che lo conserva e lo allega ai libretti; una copia munita del “bollino” è trasmessa dal manutentore o terzo responsabile all'ente di controllo, con frequenza indicata nelle norme a seconda della tipologia e della potenza dell’impianto. (per impianti a gas <35kW ogni 4 anni)

//]]>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi